Unsubscribe
- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -

Presentazione dei volumi:

:: BOLLETTINO DEI MUSEI CIVICI VENEZIANI 13.2018
:: DAL GABINETTO NUMISMATICO AL "MUSEO VIRTUALE"

Museo Correr - Salone da ballo
Venerdì 11 ottobre ore 16:30/18:30

Saranno presenti:
Gabriella Belli, Direttore Fondazione Musei Civici di Venezia
Andrea Bellieni, Responsabile del Museo Correr

BOLLETTINO DEI MUSEI CIVICI VENEZIANI 13.2018
Il fondo fotografico Naya a Palazzo Fortuny

Il titolo del numero 13 dei Bollettini della Fondazione MUVE fa riferimento alla raccolta di fotografie negative e positive su lastra di vetro, per un totale di circa 1050 pezzi, conservata presso l'Archivio fotografico di Palazzo Fortuny e cospicua parte della ricca produzione dello storico studio di Carlo Naya custodita dalla Fondazione. Il fondo Naya fu ceduto da Osvaldo Böhm e acquistato dal Museo Correr nel 1941, ampliandosi poi negli anni successivi grazie a ulteriori acquisti e donazioni. In seguito al trasferimento di una parte di esso a Palazzo Fortuny è stato avviato un progetto di ordinamento e schedatura, con verifica dello stato conservativo, messa in sicurezza e digitalizzazione dei materiali custoditi.

Arrivato a Venezia nel 1857 (da Pisa, dove si era laureato in giurisprudenza) Carlo Naya vi fondò l'omonima ditta, che restò attiva fino al 1918, anche dopo la sua morte avvenuta nel 1882, nelle sedi di Campo San Maurizio e in Piazza San Marco alle Procuratie Nuove. Con banchi ottici di grande formato e reportage ante litteram Naya e i suoi collaboratori produssero vastissime serie di fotografie, che venivano globalmente commerciate e premiate alle Esposizioni Nazionali e internazionali. Dipinti, sculture, architetture, vedute, scene di genere: la ricchezza della produzione e la lungimiranza di Naya si ritrovano oggi nell'inesauribile testimonianza delle ricchezze architettoniche, ambientali e artistiche della città lagunare.

Tra i saggi pubblicati nel Bollettino 13 troviamo poi, tra gli altri, uno studio sulla statua lignea della Beata Vergine, oggi conservata a Palazzo Ducale, che fu issata sulla cupola del tempio di Santa Maria della Salute intorno al 1656, per poi essere sostituita da una copia due secoli dopo; uno studio sui ritratti in miniatura di Rosalba Carriera nelle collezioni dei Musei Civici, anticipazione di una monografia che parte dalla scoperta nel 2007 nelle miniature conservate al Museo Correr di una nuova opera dell'artista veneziana, che si aggiunse ai due ritrattini esposti a Ca' Rezzonico fin dal 1949; una storia analitica delle collezioni della Galleria d'Arte Moderna di Ca' Pesaro nell'avvicendarsi delle correnti artistiche tra Otto e Novecento e altri saggi che afferiscono alle collezioni, alle attività e alle sedi dei Musei di Venezia.

DAL GABINETTO NUMISMATICO AL "MUSEO VIRTUALE"
DAL DISEGNO ALLA NUVOLA DI PUNTI
La collezione di medaglioni romani imperiali del Museo Correr di Venezia

La collezione dei medaglioni romani del Museo Correr, pur essendo esigua rispetto all'intera collezione numismatica del museo, che raccoglie oltre 50mila esemplari notevoli per varietà, rarità e valore storico e artistico, con la sua ventina di esemplari rappresenta un nucleo unico e prezioso. Grazie a una collaborazione fra la Fondazione Musei Civici di Venezia e il Dipartimento di Beni Culturali dell'Università di Padova questo nucleo è stato studiato e digitalizzato: modelli virtuali definiti e dettagliati ne permettono la fruizione e lo studio, fino a gettare le basi, come nota Gabriella Belli nella prefazione del volume che descrive la collezione e i modi della sua rappresentazione, "di un Museo Virtuale, parallelo e complementare al Museo Reale che per limiti logistici e di percorsi tematici non può necessariamente dare spazio a tutto il suo immenso patrimonio".

CARTELLA STAMPA E FOTO
Contatti per la stampa
Fondazione Musei Civici
Valentina Avon
T +39 041 2405257
M +39 348 2331098
press@fmcvenezia.it
www.visitmuve.it/it/ufficio-stampa
Museo Correr
San Marco 52
30124 Venezia
T +39 041 2405211
correr.visitmuve.it
facebook Twitter Instagram Linkedin YouTube

Ai sensi del D. Lgs. 196/2003 e Regolamento UE 679/16 in materia di protezione dei dati personali, le e-mail informative possono essere inviate solo tramite consenso del destinatario. Per inviare segnalazioni, commenti e/o suggerimenti, inviare una email a press@fmcvenezia.it

CF e P.IVA 03842230272
Per non ricevere più i comunicati clicca qui
-