Per te ecco la nuova newsletter istituzionale della Fondazione Musei Civici di Venezia
Cancellami
- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
Newsletter 64 | Maggio 2019



Dal 7 maggio
Al via la quarta edizione della rassegna MUVE Contemporaneo che accompagna l'apertura della Biennale d'Arte. Nel giro di pochi giorni inaugurano 11 mostre in 6 sedi museali. A Ca' Pesaro Galleria Internazionale d'Arte Moderna ci sarà la prima grande restrospettiva italiana dedicata a Arshile Gorky, maestro dell'espressionismo astratto americano. Con I Fortuny. Una storia di famiglia gli spazi del museo che della famiglia porta il nome ne racconterà la storia, con al centro le figure di padre e figlio, artisti e collezionisti. Sempre al Museo Fortuny troverà posto la grande retrospettiva di Yun Hyong-keun, artista coreano protagonista dell'astrazione minimalista. Al museo del Vetro di Murano si potrà ammirare l'opera del celebre designer finlandese Tapio Wirkkala, che molto lavorò anche nelle fornaci Venini. Tre artisti italiani apriranno le loro personali in tre diverse sedi: la fotografa Brigitte Niedermair a Palazzo Mocenigo Centro Studi di Storia del Tessuto, del Costume e del Profumo; Chiara Dynys nella Sala delle Quattro Porte al Museo Correr; Flavio Favelli nel Museo del Settecento Veneziano a Ca' Rezzonico. Questi solo alcuni degli appuntamenti con l'arte contemporanea nei Musei Civici di Venezia.
Programma MUVE Contemporaneo 2019
Mostre in corso
Già 40mila persone hanno visitato la grande mostra a Palazzo Ducale dedicata a Giovanni Antonio Canal, il Canaletto, e al Settecento veneziano:  il racconto di un secolo straordinario e del suo protagonista attraverso una selezione di opere provenienti da prestigiosi musei e collezioni private. Aperta fino al 9 giugno.
Al Museo del Merletto di Burano con Pittura di luce. Burano e i suoi pittori sono in mostra le opere di Rossi, Moggioli, Semeghini e altri "pittori buranelli", protagonisti di una storia che ha coinvolto almeno tre generazioni di artisti, non solo veneziani. A Casa Goldoni la scena è delle Antiche marionette, una formidabile collezione di marionette veneziane settecentesche proveniente dal Museo Civico d'Arte Industriale e Galleria Davia Bargellini di Bologna che e si affianca alla collezione, altrettanto significativa, custodita nella casa museo del grande commediografo. A Ca' Pesaro Galleria Internazionale d'Arte Moderna c'è Blind Faith , piccola e preziosa mostra di fotografie dell'artista e filmmaker francese Ann Ray e dei suoi ritratti di personaggi del mondo dell’arte e dello spettacolo: tutti con gli occhi chiusi.
Ca’ Pesaro Galleria Internazionale d’Arte Moderna
24 aprile - 1 settembre 2019
Concorso per giovani artisti nato su iniziativa del sindaco di Venezia Luigi Brugnaro, con tema l'attualità vissuta, in linea con "May you live in interesting times", titolo della Biennale 2019. In mostra a Ca' Pesaro le opere di sei vincitori assoluti, selezionati tra 2262 proposte ricevute per sei sezioni (poesia visiva, videoclip musicali, street art, pittura, fumetto e fotografia). Per ognuna sono stati selezionati dieci giovani artisti, i cui lavori verranno esposti in diverse prestigiose sedi espositive e saranno protagoniste di un evento al Padiglione Venezia ai Giardini della Biennale.
Opening - Leonardo. Genio e bellezza
Museo di Palazzo Mocenigo 
3 maggio - 20 settembre 2019
Un aspetto inedito di Leonardo da Vinci viene raccontato nella mostra nel Museo di Palazzo Mocenigo Centro Studi di Storia del Tessuto, del Costume e del Profumo, realizzata per il cinquecentenario della sua morte: la figura di cosmetologo e profumiere che si dedica alla creazione di fragranze e cosmetici per le più importanti figure femminili del tempo.
Eventi. Museo del Vetro di Murano e Museo di Palazzo Mocenigo
Arts' Connection 2019 - Festival del Vetro
4 maggio - 31 ottobre in diverse sedi
Settima edizione della manifestazione che sostiene la rinascita del Vetro di Murano attraverso la cultura e connette associazioni e realtà imprenditoriali del territorio veneziano. Sarà una “edizione estesa” con 5 diverse locations che si passeranno il testimone VETRO come una staffetta olimpica. La Fondazione Musei Civici di Venezia ha reso disponibili il Museo del Vetro di Murano e il Museo di Palazzo Mocenigo Centro Studi di Storia del Tessuto, del Costume e del Profumo. Il Festival inaugura sabato 4 maggio al Museo del Vetro in occasione dell’apertura nel Giardino del Museo dell’esposizione di artisti internazionali legati al vetro di Murano. Giovedì 6 maggio al Museo di Palazzo Mocenigo Si terrà la tavola rotonda “Moda è Arte Contemporanea?” collegato alla manifestazione.
Moda è Arte Contemporanea?
Tavola rotonda
Giovedì 16 maggio ore 17/21
Le contaminazioni, le reciproche influenze, i fenomeni socio-culturali rendono molto labile il confine tra arte e moda. L’arte è moda? La moda è arte contemporanea? Lo stilista è un’artista che crea moda.
Eventi. Museo di Palazzo Mocenigo
A MODO MIO
Luciana Boccardi racconta la moda
Mercoledì 15 maggio ore 17
La Grande Bellezza. Moda e Arte.
Nuovo appuntamento con la rassegna di Luciana Boccardi che racconta la moda accompagnata da Giovanna Pastega. La bellezza come valore, la moda e gli artisti, l'eleganza intellettuale, gli stilisti guru.


Eventi. Attività Educative per Famiglie e Adulti
Dal 10 al 28 giugno (e dal 2 al 6 settembre)
Apertura iscrizioni 13 maggio
Apertura iscrizioni per il Summer Camp per ragazzi e ragazze dai 7 agli 11 anni. Per aiutare le famiglie in periodo extrascolastico con esperienze educative coinvolgenti e divertenti. La base è il Museo del Settecento Veneziano di Ca’ Rezzonico con il suo splendido giardino. Da qui, attraverso itinerari interattivi, corredati da mappe, illustrazioni e racconti, si arriverà ogni giorno a un diverso museo, a una diversa attività e a cose nuove da scoprire.
Brunch ai Musei Civici dalle 10.30 alle 13
Museo Correr, ogni prima e terza domenica del mese
Museo di Ca' Rezzonico, ogni seconda e quarta domenica del mese
Un contesto unico con vista mozzafiato su Piazza San Marco e sul Canal Grande per menù speciali, dolci e salati e accompagnati da analcolici o calici di profumati vini. Un brunch da gustare, ricordare e raccontare. Le caffetterie del Museo Correr e di Ca' Rezzonico Museo del Settecento Veneziano (e di Ca' Pesaro) sono aperte a tutto il pubblico, non solo ai visitatori dei Musei.
Fondazione Musei Civici di Venezia
Piazza San Marco 52
30124 Venezia
T +39 041 2405211
facebook Twitter Instagram Linkedin YouTube
Ai sensi del D. Lgs. 196/2003 e Regolamento UE 679/16 in materia di protezione dei dati personali, le e-mail informative possono essere inviate solo tramite consenso del destinatario. Per inviare segnalazioni, commenti e/o suggerimenti, inviare una email a press@fmcvenezia.it

CF e P.IVA 03842230272
Per disiscriverti da questa newsletter clicca qui
-